Isole del mar dei Caraibi

Isole del mar dei caraibi:

Isole del Mar dei Caraibi

Per molti di noi sono un sogno da realizzare, con quelle loro spiagge bianchissime e le loro acque di zaffiro, ma sappiamo davvero tutto sulle isole dei Caraibi? Oggi vi sveleremo qualche curiosità su questo splendido arcipelago e la sua conformazione.

Isole del mar dei Caraibi :Che cos’è il mar dei Caraibi?

Il Mar dei Caraibi è un bacino suboceanico dell’Oceano Atlantico occidentale, compreso tra i 9° e i 22° di latitudine nord e gli 89° e i 60° di longitudine ovest, con un’estensione di circa 1.063.000 miglia quadrate. Viene anche chiamato Mare delle Antille-Caraibi e, insieme al Golfo del Messico, forma il Mare Centroamericano. La massima profondità conosciuta dei Caraibi è la Fossa di Cayman (Bartlett Deep) tra Cuba e la Giamaica, a circa 7.686 metri sotto il livello del mare.

Isole del mar dei Caraibi
Isole del mar dei Caraibi

Isole del mar dei Caraibi: Geografia

Il Mar dei Caraibi è diviso in cinque bacini sottomarini, ciascuno di forma approssimativamente ellittica, separati l’uno dall’altro da dorsali e alture sommerse. Si tratta dei bacini dello Yucatán, delle Cayman, della Colombia, del Venezuela e di Grenada. Il più settentrionale di questi, il bacino dello Yucatán, è separato dal Golfo del Messico dal Canale dello Yucatán.

Il Bacino di Cayman, a sud, è parzialmente separato dal Bacino dello Yucatán dalla Cresta di Cayman, una cresta incompleta dalla forma simile a un dito che si estende dalla parte meridionale di Cuba verso il Guatemala. Il Nicaraguan Rise, un’ampia dorsale triangolare,separa il bacino delle Cayman dal bacino colombiano. Il bacino colombiano è poi parzialmente separato da quello venezuelano dalla dorsale di Beata. La dorsale di Aves, incompleta alla sua estremità meridionale, separa il bacino venezuelano dal piccolo bacino di Grenada, delimitato a est dall’arco di isole Antille.

Isole del mar dei Caraibi
Isole del mar dei Caraibi

Isole del mar dei Caraibi: Le isole

Le isole Caraibiche sono un enorme arcipelago situato nel Mar dei Caraibi, molto diverse tra loro sia per geografia, che per conformazione, ma anche per la storia dei vari paesi! Pensate che i Caraibi contano 13 Stati sovrani, 17 territori dipendenti e altri territori indipendenti. In totale questi territori possono essere suddivisi in quattro gruppi separati: l’Arcipelago Lucano, le Grandi Antille, le Piccole Antille e le Isole ABC. Da tantissimi anni destinazione delle vacanze di turisti di tutti i paesi, le lingue prevalentemente parlate ai Caraibi sono l’inglese (di variante americana), lo spagnolo, il francese, l’olandese e il creolo delle Antille:

basse-terre guadalupe le migliori spiaggie Le spiagge più belle di Guadalupe
basse terre guadalupe

Isole del mar dei Caraibi: Il clima

Possiamo definire il clima dei Caraibi come un clima tropicale, ma essendoci così tante isole è naturale che ci siano grandi variazioni locali a seconda dell’altitudine delle montagne, delle correnti d’acqua e dei venti che soffiano nelle varie regioni. Le precipitazioni variano da circa 25 cm all’anno sull’isola di Bonaire, al largo della costa del Venezuela, a circa 900 cm all’anno in alcune zone della Dominica.

Isole del mar dei Caraibi
Isole del mar dei Caraibi

Gli alisei di nord-est dominano la regione con una velocità media di 10-20 miglia (16-32 km) all’ora. Anche se meno di altre regioni del Pacifico, si tratta di destinazioni (specie quelle più a nord) particolarmente soggette a tempeste tropicali che possono raggiungere una velocità di uragano anche superiore a 120 km in determinati periodi dell’anno. La stagione degli uragani va da giugno a novembre, e il mese in cui le tempeste si verificano più frequentemente è settembre. Viceversa, la stagione secca, al sicuro da piogge e tempeste tropicali, va da metà novembre a metà maggio circa. In questo periodo le precipitazioni sono assenti o comunque molto ridotte e le temperature si aggirano attorno ai 28-29 °C.

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *